Libri

James Blish – Guerra al grande nulla

«Guerra al grande nulla» di James Blish (A Case of Conscience, 1958) è un caso emblematico di libro sopravvalutato, uno dei quei libri cioè che non hanno alcun senso eppure godono di una reputazione spropositata, proprio perché i più - critica inclusa - preferiscono osannarli piuttosto che ammettere di non averci capito niente: e così… Continue reading James Blish – Guerra al grande nulla

Libri

Robert F. Young – Jonathan e la balena spaziale

La fantascienza pullula di stramberie, anche se diventano sempre più rare: la difficoltà infatti non è tanto sapere che esistono quanto piuttosto riuscire a scovarle, perché in genere dopo la prima pubblicazione queste storie tendono a scomparire dalla circolazione. E raramente arrivano in Italia. Si prenda ad esempio il racconto «Jonathan and the Space Whale»… Continue reading Robert F. Young – Jonathan e la balena spaziale

Libri

Lester Del Rey – L’undicesimo comandamento

Solido nello spunto e nel messaggio che vuole comunicare, «L’undicesimo comandamento» di Lester Del Rey (The Eleventh Commandment, 1962) mescola alcune ottime parti con altre piuttosto lente e noiose ma nell’insieme riesce gradevole: nonostante l’ambientazione tuttavia non si tratta di una storia postapocalittica ma esplora altri concetti, primi tra tutti cosa sia l’umanità e quale… Continue reading Lester Del Rey – L’undicesimo comandamento

Libri

Edgar Rice Burroughs – Gli dei di Marte (Barsoom 2)

È raro che il seguito di un libro sia buono quasi quanto l’originale: nel migliore dei casi le nuove avventure sono giusto decenti ma più di frequente si tratta solo di pasticci privi di creatività che cercano di mettere a frutto una storia o un’ambientazione particolarmente fortunata. «Gli dei di Marte» di Edgar Rice Burroughs… Continue reading Edgar Rice Burroughs – Gli dei di Marte (Barsoom 2)